· 

Il bramito dei cervi nel Parco Nazionale d'Abruzzo

bramito dei cervi nel parco nazionale d'abruzzo

PNALM: il bramito dei cervi nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

Non sono un fotografo naturalista, ma ci sono luoghi in cui è veramente facile incappare in un gruppo di cervi allo stato brado.

 

Durante la stagione degli amori i cervi maschi cercano di accaparrarsi più femmine possibile e costruirsi un harem. Combattono tra di loro per le femmine e per il territorio. Li sentiamo con il caratteristico bramito durante la stagione degli amori, tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, quando lo sviluppo del palco di corna raggiunge l'apice e ogni tanto torna utile in qualche combattimento.

 

Uno dei luoghi in cui è abbastanza semplice trovarsi in mezzo a questa situazione è Villetta Barrea, in Abruzzo, all'interno del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.

 

La foto è stata scattata vicino ad un campeggio, con i cervi spaventati che scappano alla vista di due cani sciolti (prassi non legale all'interno del territorio del parco), facilmente scambiati per lupi, predatori dei cervi.