Il latemar nel lago di Carezza

Il gruppo del Latemar che si rispecchia nel lago di Carezza al tramonto
Il gruppo del Latemar che si rispecchia nel lago di Carezza al tramonto

Ti piace questa fotografia? Condividila:


Uno dei laghi più famosi delle Dolomiti, grazie anche alla sue (esagerata) vicinanza con la strada statale è uno dei più visitati e fotografati.


Durante i mesi estivi, non avendo sorgenti o immissari che ne alimentino il bacino, si riduce considerevolmente fino addirittura a creare quasi due laghetti distinti e lasciando all'asciutto una parte del suo fondale.


Il gruppo del Latemar che si trova alle spalle del lago si riflette nelle acque e, soprattutto al tramonto, regala agli escursionisti dei momenti magici, anche da fotografare.


Il lago di Carezza (Karersee in tedesco) si trova nei pressi del Passo di Costalunga e vi si arriva direttamente in macchina.


Chi lo volesse vedere "per intero", può visualizzare la fotografia panoramica del lago di Carezza, composta da più scatti "legati" insieme.